ricerca dettagliata

News e consigli

Copriwater in legno, eleganti e resistenti.
‹ torna indietro

Copriwater in legno, eleganti e resistenti.

La scelta del nuovo copriwater sembra apparentemente semplice, ma quando si rompe il vecchio coprivaso e si è costretti a cambiarlo ci si trova a scegliere tra una vasta gamma di prodotti in commercio a prima vista simili, ma che in realtà hanno caratteristiche profondamente diverse.

Quando acquistiamo un nuovo copriwater, bisogna tenere in considerazione sicuramente la misura della seduta, la distanza tra gli attacchi delle due cerniere, il giusto appoggio sul wc dei paracolpi ed ovviamente i materiali di composizione.

Per quanto riguarda i materiali che compongono i vari copriwater oggi cercheremo di mostrarvi i vantaggi dei coprivaso in legno che sono sempre più diffusi e presenti sul mercato.

 

I copriwater in legno risultano di solito maggiormente resistenti nel tempo ed inoltre sono molto stabili e confortevoli alla seduta.

 

Questi copriwater sono composti da una parte interna di legno lavorato e da una parte esterna in resina di poliestere.

 La parte interna in legno permette al coprivaso di supportare il corpo senza subire notevoli deformazioni e dà un elevata stabilità al tutto, mentre la parte esterna è idropellente e quindi non consente al legno di gonfiarsi perché non entra a contatto con l’acqua, inoltre il poliestere garantisce elevati livelli di igiene e dà una gradevole sensazione al contatto con la pelle.

 

I copriwater in legno oltre ad essere resistenti, stabili e comodi danno anche un tocco di eleganza all’intero ambiente bagno.

Login

Sei gia iscritto?
Esegui il login con i dati in tuo possesso.

Email
Password
Password Persa?
registrati

Gentili clienti,
causa emergenza nazionale interrompiamo la ricezione di ordini.

Lo staff di Mycopriwater